Disposizioni e misure valide dall'11 novembre al 3 dicembre 

in merito all'entrata della Toscana a "zona arancione"

In ottemperanza al DPCM del 4 novembre,
il Tennis Club Castiglionese dispone le seguenti misure valide dall’11 Novembre al 3 dicembre 2020:

Con l’ingresso della Toscana nella zona arancione dall’ 11 novembre, vengono confermate tutte le limitazioni valide dal 6 novembre con l’aggiunta di alcune restrizioni:

1)  Sarà possibile lo spostamento tra comuni solo con l’autocertificazione ed in presenza di certe casistiche: nel tennis lo spostamento è consentito ai soli atleti agonisti per partecipare a tornei o sessioni di allenamenti in previsione di partecipazioni a tornei di interesse nazionale. Ogni atleta agonista proveniente da un altro comune per effettuare allenamenti come da DPCM, dovrò indicare la motivazione dello spostamento secondo quanto prescrive l’art 2 comma 4 lettera b, cioè usufruire di un servizio non sospeso e non disponibile nel proprio comune;

2)  Chiusura del distributore automatico alle ore 18 come da circolare del Comune di Castiglion Fiorentino (domani verrà programmato dalla ditta);

3)  Chiusura del circolo alle ore 21.45 visto dalle ore 22.00 alle ore 05.00 sono consentiti esclusivamente gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, da situazioni di necessità ovvero per motivi di salute (art. 1 comma 3)

4)  E’ interdetto l’uso degli spogliatoi interni ai circoli sportivi (come da articolo 1 punto 9 lettera F);

5)  Sospensione dell’attività di bar e ristorante. Sarà possibile utilizzare il servizio di distributore

automatico posto all’esterno del bar (rispettando gli orari e le regole di distanziamento interpersonale, indossando la mascherina obbligatoria e servendosi del gel per le mani prima e dopo il suo utilizzo). Il servizio di pranzo al circolo riservato allo staff e ai bambini che continueranno a svolgere l’attività di doposcuola o scuola tennis, continuerà con servizio di asporto da ristorante esterno come avveniva durante il campus;

6)  Sospensione dell’attività di PALESTRA (come da articolo 1 punto 9 lettera E). Le attività di ginnastica e di attività motoria in genere possono essere sempre svolte all’aria aperta;

7)  Sono consentiti soltanto gli eventi e le competizioni, riconosciute di interesse nazionale con provvedimento del CONI e del CIP, riguardanti gli sport individuali e di squadra organizzate dalle rispettive federazioni all’interno di impianti sportivi a porte chiuse (come da articolo 1 punto 9 lettera E);

8)  Le sessioni di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, degli sport individuali partecipanti alle competizioni menzionate al punto precedente sono consentite a porte chiuse (senza pubblico) e nel rispetto dei protocolli FIT già in vigore (come da articolo 1 punto 9 lettera E). ANCHE IN ZONA ARANCIONE SONO QUINDI CONSENTITI gli allenamenti all'interno dei palloni pressostatici e della palestra dei soli atleti under e over con tessera AGONISTA (tesserati da 1.1 a 4.NC a porte chiuse quindi senza presenza di pubblico) partecipanti a eventi e competizioni,

riconosciute dal Coni e dal CIP, organizzate dalla FIT e nel rispetto dei protocolli emanati dalla FIT;

9)  Per tutti gli atleti, under e over, con tessera da NON AGONISTA al momento sarà possibile giocare

a tennis e svolgere attività motoria soltanto all’aria aperta sul campo della Maria, negli spazi esterni del circolo e sul campo da calcetto in uso dalla Castiglionese Calcio (come da articolo 1 punto 9 lettera F);

10)  SONO CONSENTITE le attività di doposcuola e di tutte le attività ludiche educative e ricreative non rientranti nelle attività sportive di base, in quanto attività ludiche, ricreative ed educative svolta con l’ausilio di operatori cui affidarli in custodia e nel rispetto dei protocolli di sicurezza.  Le attività potranno essere svolte al chiuso quindi all’interno dei palloni pressostatici, all’interno della club house, all’interno del locale palestra o all’aria aperta negli spazi esterni del circolo e delle aree sportive adiacenti come il campo sintetico del calcetto (come da articolo 1 comma 9 lettera C);

11) L’utilizzo del pullmino, sempre nel rispetto dei protocolli anti-contagio, potrà essere effettuato soltanto dagli atleti rientranti tra i servizi non ancora sospesi (come da articolo 1 punto 3).

 

 

TENNIS CLUB CASTIGLIONESE ASD

IL CONSGLIO DIRETTIVO

TENNIS CLUB CASTIGLIONESE A.S.D.

Loc. Fontesecca - 52043 Castiglion Fiorentino (Ar)
Tel. e Fax 0575 659728 - P.IVA 02011310519

www.tennisclubcastiglionese.it - info@tennisclubcastiglionese.it